Emergenza Coronavirus - Ti informiamo i nostri uffici resteranno chiusi al pubblico fino al 3 Aprile 2020. L'operatività è comunque garantita al 100% da remoto. Maggiori informazioni nel comunicato.

I siti web Netdesign utilizzano cookies. Maggiori informazioni alla pagina Informativa Cookies. Continuando la navigazione accetti il loro utilizzo. Se non desideri i Cookie vai alla pagina Opt out Cookies

Consiglio 0 - Analisi finanziaria

In un momento di crisi come quello che siamo vivendo, gli aspetti economici sono tra quelli che ne risentono di più e più in fretta. Ma per fortuna nell'economia moderna il capitale di un'azienda non è rappresentato soltanto dal patrimonio mobiliare ed immobiliare e le tue specifiche competenze possono realmente aiutarti a mantenere la calma e la posizione nel tuo mercato di riferimento.

Ad ogni modo analizza la liquidità della tua azienda, verifica crediti e debiti, e tieni sotto controllo gli aspetti finanziari. Il governo italiano ha già predisposto degli strumenti economici - criticati o meno non importa per il momento - che si pongono l'obiettivo di supportare il sistema produttivo ed economico della nazione. Se hai finanziamenti o mutui in corso puoi chiederne la sospensione delle rate fino al 30 Settembre 2020, se necessario (ma solo se realmente necessario secondo alcuni esperti) aderisci a questa iniziativa contattando la tua banca o istituto di credito.

Verifica lo stato del conto economico aziendale, agevola gli incassi possibili (anche attraverso buoni, incentivi o pre-ordini di servizi e prodotti) e attua strategie per mantenere e fidelizzare i clienti ancor di più così da ripartire meglio di prima quando l'emergenza Coronavirus sarà terminata.

Potresti pensare di mettere in pausa i progetti non strategici "affamati di budget" ma non bloccare quelli che invece possono darti un vantaggio immediato, come la comunicazione e la digitalizzazione. Se necessario ri-negozia gli accordi coi fornitori, in tempi di emergenza si è sempre tutti più flessibili.

Adattati al repentino mutamento del mercato, ove possibile differenzia la tua offerta per incontrare la domanda della tua clientela. Sebbene rallentata, l'economia, come fattore umano è comunque "in vita".

I fattori "esogeni" potrebbero farti a pensare alla sconfitta, non farti travolgere dal pessimismo di qualche cliente o fornitore, credi in te stesso e nelle tue potenzialità ancora più di prima.

Collegamenti alle pagine del Ministero delle finanze e del tesoro:

  1. Sostegno alla liquidità, sospensione rate
  2. Sospensione versamenti fiscali e contributivi
Hai trovato utile questo articolo?
Lasciaci un tuo sincero feedback